ON AIR Domenica, 25 Giugno 2017



Sandro Valli

Siamo nell'estate del 1979, ed il mitico “Valli”assieme ad altri amici d'infanzia tra cui Rob De Sisti si reca in visita a Radio Nord Adriatico. Per caso finisce dietro al mixer durante un black out , per caso comincia a metter musica senza accorgersi che l'energia elettrica era stata riattivata: finisce cosi involontariamente in onda. Comincia in modo curioso e casuale, la carriera radiofonica di uno dei più longevi deejay dell'etere triestina (inteso come anni di trasmissione). Nel 1980 Sandro Valli, sempre assieme al Rob De Sisti, inizia a collaborare a Radio Onda International, allora con sede a Muggia(TS): Valli è il tecnico audio con il soprannome di Sansone e De Sisti la voce. Nel 1982 entra a far parte dello staff di Radio Quattro, allora con sede nel rione di San Luigi a Trieste. L'editore Sergio Oriani gli propone finalmente un programma a tutti gli effetti, sia voce che musica: nasce, come per molti dj dell'epoca, il nome d'arte ufficiale, quello che lo caratterizza tutt'ora. La collaborazione dura fino al 1984, poi inizia una lunga serie di collaborazioni con varie emittenti radiofoniche dell'epoca tra cui Onda Stereo 80,Rete 103 assieme a Edy Milani. Con l'amico Fabrizio Maier e Francesco Ferrari, inizia a lavorare alle consolle luci della Discoteca Nephentes - Euphoria di Duino a Trieste. Intanto Radio Quattro nel 1987 lo richiama e lo affianca a Giuliano Rebonati, Roby Castellani, Maurizio Testi e all'amico d'infanzia Sandro Giorgi formando uno degli staff radio più forti dell'epoca. Si continua, nel frattempo,a lavorare anche nelle discoteche a fianco di Maier e Giorgi. Valli è protagonista alle luci e al mixer a Grado(GO) al "Backgammon", a Sagrado(GO) a "Villa Sospisio",a Bibione(VE) alla mega discoteca "Arena" (con Andrea Pellizzari..IENE) fino al 1992. A metà degli anni novanta quando ritorno a Radio 4 nella nuova sede di S.Luigi,in veste anche di direttore artistico. Inizia la collaborazione con la discoteca "Capannina" con dirette radiofoniche del sabato sera,di nuovo a fianco con il fidato Giorgi, DJ Corrad e David Kiss. E' uno dei testimoni della chiusura di Radio 4 Network nel 1996, uno degli ultimi a mollare la versione in fm. Nei 2 anni successivi,sempre con il buon Giorgi vola in Slovenia collaborando con varie discoteche. Siamo ormai agli inizi del nuovo millennio e il nostro decide di appendere le cuffie al chiodo e mettere su famiglia. Valli però non fa i conti con quello che significa la radio, un virus che ti resta sotto pelle e non ti abbandona mai. Sono gli amici di sempre, Rebonati, Giorgi, De Siiti, sopratutto Sergio Oriani a convincerlo nel Gennaio 2012 a riprendere l'avventura ai microfoni per il progetto Radio Quattro New di cui diventa direttore artistico. L'illusione però dura poco, l'iniziativa non decolla e 3 mesi dopo tutto il gruppo si rende conto di essere ancora competitivo e di poter ambire a qualcosa di più abbandonando il progetto al suo destino. Di comune accordo, tutti assieme, decidono allora di accettare l'ennesima scommessa del “solito” Sergio Oriani: quella di far rivivere, stavolta sul serio, Radio 4 Network. Ed ecco il mitico Sandro Valli pronto a ripartire nel suo più classico stile, con il suo vocione trascinante, la contagiosa allegria unita ad una profonda conoscenza musicale degli anni ottanta e novanta per il suo nuovo progetto radiofonico: “Around the music” (ovviamente assieme a Sandro Giorgi)!! Forza Sandro ….SU LE MANI...SI RI...COMINCIA!!!!!!!!!!!!!!!!.